Panetteria

Per cercare di trovare il modo di far lievitare il pane senza usare quei componenti che in alcuni soggetti scatenano allergie. E anche in questo comparto della produzione, determinante è stata la tenacia di non fermarsi mai.

Sante Duranti ha così letteralmente studiato come confezionare un pane buono, saporito ma con lavorazione e ingredienti tali da non creare problemi a chi, proprio con il pane, poteva avere problemi. Così sono arrivati quelle deliziose pagnottelle ai cereali, al farro, al kamut che hanno fatto la felicità di chi prima rischiava di ritrovarsi con problemi di digestione.

E così è iniziata la ricerca anche tra chi poteva fornire questo tipo di prodotti, contattando diverse aziende, focalizzando proprio quelle ditte che si trovano nelle nostre zone. Per riuscire a confezionare un prodotto genuino, che in giro non è facile trovare. Pane al farro, quello di soia, di avena, sono tra le specialità più richieste. Come molto apprezzato il paneazzimo, facile da digerire e molto buono nella sua apparente semplicità.